Privacy Policy

MERCOLEDI’ 7 OTTOBRE 2020

ore 21

CAMPOSAMPIERO (PD)

TENDONE DEL CIRCO PATUF

Via M. Visentin 14  (zona industriale)

 

ERICA BOSCHIERO & SERGIO MARCHESINI in concerto

Ingresso a offerta responsabile, info e prenotazioni: +39 348 5474436

 

l’evento rispetta le norme anti covid-19

 

 

SABATO 3 OTTOBRE 2020

ore 21

VITTORIO VENETO (TV)

AREA PARCO FENDERL

via San Gottardo 91

 

ALBERI – canto per uomini foglie e radici

con ERICA BOSCHIERO, VASCO MIRANDOLA ed ENRICO MILANI (violoncello)

 

Si parla di alberi quell’esplosione lentissima di un seme gli strumenti a fiato del vento liriche che la terra scrive sul cielo
Si parla di radici e della vertigine dell’altezza li si segue quando di notte camminano e diventano sogni ci si fa aiutare ad accorciare le distanze tra terra e cielo si va proprio lì dove vibra il centro del mondo
Agli uomini si dice di altri uomini ci si siede dentro un albero e in quel silenzio che ascolta si arriva al canto
Due noti artisti veneti iniziano con questo progetto una collaborazione su una passione evocativa comune: gli alberi. Un attore e una cantautrice che hanno in comune una visione poetica del coltivare arte, un giorno si fanno spazio tra i rumori e le sirene, si incamminano, vanno da chi guarda il mondo dall’alto, per chiedere aiuto, per non smarrirsi, per accorciare la distanza tra radice e foglia, per ritrovare il ritmo del mondo.
Ne escono canti, suoni, racconti, poesie, nell’intimità di un silenzio che ti reinventa dentro.
Solo questo, un’oasi del sentire.

Prenotazioni: 0438.555274 | whatsapp: 320 9737605

 

Alberi Vittorio 3.10.2020

SABATO 26 SETTEMBRE 2020

FESTIVAL DELL’AGRICOLTURA

BRESSANVIDO (VI)

BARCHESSA DI VILLA PAGIUSCO

ore 21

 

ALBERI – canto per uomini foglie e radici

con ERICA BOSCHIERO, VASCO MIRANDOLA ed ENRICO MILANI (violoncello)

 

Si parla di alberi quell’esplosione lentissima di un seme gli strumenti a fiato del vento liriche che la terra scrive sul cielo
Si parla di radici e della vertigine dell’altezza li si segue quando di notte camminano e diventano sogni ci si fa aiutare ad accorciare le distanze tra terra e cielo si va proprio lì dove vibra il centro del mondo
Agli uomini si dice di altri uomini ci si siede dentro un albero e in quel silenzio che ascolta si arriva al canto
Due noti artisti veneti iniziano con questo progetto una collaborazione su una passione evocativa comune: gli alberi. Un attore e una cantautrice che hanno in comune una visione poetica del coltivare arte, un giorno si fanno spazio tra i rumori e le sirene, si incamminano, vanno da chi guarda il mondo dall’alto, per chiedere aiuto, per non smarrirsi, per accorciare la distanza tra radice e foglia, per ritrovare il ritmo del mondo.
Ne escono canti, suoni, racconti, poesie, nell’intimità di un silenzio che ti reinventa dentro.
Solo questo, un’oasi del sentire.

Informazioni e prenotazioni su:  http://www.festivalagricoltura.it

Ingresso a offerta responsabile

 

ALBERI-4

 

 

 

SABATO 19 SETTEMBRE 2020

PIAZZA DELL’ARMI MONTEBELLUNA (TV)

ORE 21

FESTIVAL COMBINAZIONI

 

 

DOMANI E’ BELLO

CON ERICA BOSCHIERO E MICHELE DOTTI, REGIA DI JACOPO FO

Avvalendosi dei linguaggi universali del teatro e della musica, Michele Dotti ed Erica Boschiero ci invitano ad ampliare la nostra visione sulla realtà e soprattutto le nostre prospettive sul futuro. Domani è bello nasce per mostrare anche “la foresta che cresce”, raccontando eventi e processi positivi, in una prospettiva storica e su una rigorosa base scientifica.

Va in scena ora riveduto e aggiornato, alla luce della drammatica esperienza della pandemia che stiamo vivendo. Uno spettacolo emozionante e a tratti divertente, ricco di spunti di cambiamento, idee utili per la risoluzione di problemi, apertura di prospettive oltre la soglia di ciò che si crede possibile. Perché, nonostante quanto è successo, è ancora possibile dirsi ottimisti e pensare di costruire un futuro migliore.

 

In caso di maltempo, l’incontro si terrà presso il teatro Binotto di villa Pisani

 

ingresso libero, prenotazione consigliata a questo link:

https://combinazionifestival.it/routs/domani-e-bello/

sabato 12 settembre 2020

MALEGNO (BS) – Piazza Casari

ore 20.45

FESTIVAL EDUCANTE “BAMBINI AL CENTRO”

 

DOMANI E’ BELLO

con Erica Boschiero, Michele Dotti e la regia di Jacopo Fo

Avvalendosi dei linguaggi universali del teatro e della musica, Michele Dotti ed Erica Boschiero ci invitano ad ampliare la nostra visione sulla realtà e soprattutto le nostre prospettive sul futuro. Domani è bello nasce per mostrare anche “la foresta che cresce”, raccontando eventi e processi positivi, in una prospettiva storica e su una rigorosa base scientifica.

Va in scena ora riveduto e aggiornato, alla luce della drammatica esperienza della pandemia che stiamo vivendo. Uno spettacolo emozionante e a tratti divertente, ricco di spunti di cambiamento, idee utili per la risoluzione di problemi, apertura di prospettive oltre la soglia di ciò che si crede possibile. Perché, nonostante quanto è successo, è ancora possibile dirsi ottimisti e pensare di costruire un futuro migliore.

 

Info:  348 8027983    mce.malegno@gmail.com

Iscrizioni: https://forms.gle/nRisZB4k7bV2jWG28

 

MERCOLEDI’ 9 SETTEMBRE 2020

ore 20

HOTEL LONDRA PALACE

VENEZIA

 

incontro con ERICA BOSCHIERO

in collaborazione con  Il Salotto Improvvisato e Distilleria Nardini 1779

SABATO 6 settembre 2020

ore 21

CASA RESPIRO

Via Munara 4 | 31050 Morgano (TV)

ALBERI

con ERICA BOSCHIERO, VASCO MIRANDOLA ed ENRICO MILANI (violoncello)

canto per uomini foglie e radici
Si parla di alberi quell’esplosione lentissima di un seme gli strumenti a fiato del vento liriche che la terra scrive sul cielo
Si parla di radici e della vertigine dell’altezza li si segue quando di notte camminano e diventano sogni ci si fa aiutare ad accorciare le distanze tra terra e cielo si va proprio lì dove vibra il centro del mondo
Agli uomini si dice di altri uomini ci si siede dentro un albero e in quel silenzio che ascolta si arriva al canto
Due noti artisti veneti iniziano con questo progetto una collaborazione su una passione evocativa comune: gli alberi. Un attore e una cantautrice che hanno in comune una visione poetica del coltivare arte, un giorno si fanno spazio tra i rumori e le sirene, si incamminano, vanno da chi guarda il mondo dall’alto, per chiedere aiuto, per non smarrirsi, per accorciare la distanza tra radice e foglia, per ritrovare il ritmo del mondo.
Ne escono canti, suoni, racconti, poesie, nell’intimità di un silenzio che ti reinventa dentro.
Solo questo, un’oasi del sentire.

www.casarespiro.it

ingresso a offerta libera

INFO E PRENOTAZIONI: https://www.casarespiro.it/convivio-verde-alberi-canto-per-foglie-uomini-e-radici/?fbclid=IwAR0VD8LKmmT2HSfxqArQzpi8Vp5cfvXfO16epa5jVuv0nJvHquUfena97V0

VENERDI’ 4 SETTEMBRE 2020

ISTRANA (TV)

ore 21

Parrocchia di Pezzan di Istrana – campo da calcio

 

ERICA BOSCHIERO TRIO in concerto

con SERGIO MARCHESINI (fisarmonica)

e ENRICO MILANI (violoncello)

 

ingresso libero

GIOVEDI’ 3 SETTEMBRE 2020

EUGANEA FILM FESTIVAL

ARQUA’ PETRARCA (PD)

 

ALBERI – canto per uomini foglie e radici

con ERICA BOSCHIERO, VASCO MIRANDOLA ed ENRICO MILANI (violoncello)

 

Si parla di alberi quell’esplosione lentissima di un seme gli strumenti a fiato del vento liriche che la terra scrive sul cielo
Si parla di radici e della vertigine dell’altezza li si segue quando di notte camminano e diventano sogni ci si fa aiutare ad accorciare le distanze tra terra e cielo si va proprio lì dove vibra il centro del mondo
Agli uomini si dice di altri uomini ci si siede dentro un albero e in quel silenzio che ascolta si arriva al canto
Due noti artisti veneti iniziano con questo progetto una collaborazione su una passione evocativa comune: gli alberi. Un attore e una cantautrice che hanno in comune una visione poetica del coltivare arte, un giorno si fanno spazio tra i rumori e le sirene, si incamminano, vanno da chi guarda il mondo dall’alto, per chiedere aiuto, per non smarrirsi, per accorciare la distanza tra radice e foglia, per ritrovare il ritmo del mondo.
Ne escono canti, suoni, racconti, poesie, nell’intimità di un silenzio che ti reinventa dentro.
Solo questo, un’oasi del sentire.

Informazioni e programma su:  www.euganeafilmfestival.it

Ingresso: 6 €

 

Prenotazioni:

https://www.eventbrite.co.uk/e/alberi-canto-per-uomini-foglie-e-radici-tickets-116106460549?fbclid=IwAR2UE9LEkkqTtpg-Sb_mD8kRb3W6hHx9LwkLCG0FRWg0lPVv2RTV3_qvvKo

 

 

 

VENERDI’ 21 AGOSTO 2020

ORE 17

AURONZO DI CADORE (BL)

LUNGO LAGO DI S. CATERINA

 

 

ALBERI – canto per uomini foglie e radici

con ERICA BOSCHIERO, VASCO MIRANDOLA ed ENRICO MILANI (violoncello)

Erica Boschiero, cantautrice da sempre attenta alle tematiche ambientali, e Vasco Mirandola, attore con la sua particolare visione poetica del teatro, si incontrano sulla scena per cercare di rispondere ad alcune delle domande che l’epoca contemporanea ci pone. Viviamo in un pianeta ferito che chiede attenzione. Camminiamo senza direzione, orfani di senso e di bellezza. Abbiamo tutti facce di chi è piantato in asso, sentiamo tutti il bisogno di allontanarci dai rumori e dalle sirene, dalle parole che non dicono, di metterci in cammino.

“Siamo andati a trovare gli alberi, che hanno radici millenarie e sanno guardare il mondo dall’alto, per chiedere aiuto, per non smarrirsi, per accorciare la distanza tra terra e foglia, per ritrovare il ritmo del mondo. Gli alberi, questi maestri silenziosi che ci accompagnano, ci proteggono, si prendono cura di noi senza chiedere nulla in cambio, hanno molto da dire, se li si sa ascoltare. Quello che abbiamo raccolto si è trasformato in canto, suono, racconto, poesia, un invito a entrare nell’intimità di un silenzio che ti reinventa dentro.”

 

PER RAGGIUNGERE IL LUOGO DELLO SPETTACOLO PERCORRERE A PIEDI IL LUNGOLAGO: TROVERETE DEI CARTELLI CHE INDICANO UN BOSCO LI’ ACCANTO.

INGRESSO LIBERO

IN CASO DI MALTEMPO LO SPETTACOLO SI TERRA’ ALLE ORE 21 PRESSO IL TEATRO KURSAAL.

info: +39 335490600 / micdarol1@virgilio.it

Erica Boschiero

Official Website